Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.
Seminario
Incontro di approfondimento sulla legalità dell`origine del legno
10 ottobre 2019
14.30 - 17.00
DC Hotel International, Corso Stati Uniti 14/B - Padova
ISCRIVITI (GPPB)
ISCRIVITI (GPDPENplus)
Premessa
Il Regolamento europeo sul commercio del legno (EU Timber Regulation) prevede l’adozione di un Sistema di dovuta diligenza da parte degli operatori al fine di minimizzare il rischio di introduzione di legno e derivati di provenienza illegale sul mercato europeo. La disinformazione può costare cara all’operatore. Anche per una carente dovuta diligenza l’operatore può incorrere in sanzioni pecuniarie che possono arrivare fino a 1 milione di euro. Approfondisci.
I controlli effettuati dai Carabinieri forestali hanno evidenziato una conoscenza spesso scarsa o insufficiente delle norme da seguire. 
La EU Timber Regulation può anche avere impatti rilevanti sul commercio nazionale e internazionale del legno. Approfondisci.
ISCRIVITI (GPPB)
ISCRIVITI (GPDPENplus)
Programma
ISCRIVITI (GPPB)
ISCRIVITI (GPDPENplus)
Programma
? Introduzione alla EU Timber Regulation Obblighi degli operatori che commercializzano legno e prodotti derivati
? Stato dei controlli e delle sanzioni in Italia e in Europa Domande e risposte delle aziende
? Supporto alla verifica della legalità dell’origine del materiale Intervengono i Responsabili delle Organizzazioni di monitoraggio italiane riconosciute dalla Commissione europea:
Davide Paradiso – ConLegno, LegnOk
Vincenzo Pasceri – CSI Spa, Icila
? Question time Domande libere delle aziende, rispondono i Responsabili delle Organizzazioni di monitoraggio
 
ISCRIVITI (GPPB)
ISCRIVITI (GPDPENplus)
Organizzatore
AIEL - Associazione Italiana Energie Agroforestali
   Scarica il programma